Benvenuti

SALUSBELLATRIX è una associazione senza scopo di lucro che organizza incontri, corsi e conferenze al fine di permettere a tutti, gratuitamente, di accedere a determinati ambiti della conoscenza tenuti nell’ombra. Gli argomenti trattati sono prevalentemente di educazione tesa al raggiungimento della salute psico-fisica dell’individuo.

Aggregatevi a noi

Se conosci puoi scegliere… Il giorno 13 di ogni mese vi aspettiamo per incamminarci verso l’utopia!

QUANTE BUGIE SULLA LUNA…

Domenica 17 dicembre ore 17.00 Presso sede SIQUT s.b., via Cal della Veia 30, Cappella Maggiore (TV), loc. Anzano LA RISPOSTA PROIEZIONE DOCU-FILM AMERICAN MOON Con la partecipazione di Massimo Mazzucco e Tom Bosco 17.00 – Proiezione del docu-film 19.00 – Aperitivo 19.30 – Dibattito con il regista Massimo Mazzucco e il Direttore Nexus Italia Tom Bosco Sono 50 anni che si discute sulla veridicità dei viaggi lunari. Questo film finalmente riunisce, in un’opera unica, tutte le migliori argomentazioni a favore degli allunaggi e tutte le argomentazioni contrarie, comprese alcune prove mai presentate prima. Al film partecipano inoltre diversi fotografi professionisti di livello mondiale, che offrono la loro analisi tecnica sulle fotografie delle missioni Apollo. Vengono così chiarite una volta per tutte le varie questioni dibattute nel corso dei decenni, dalla assenza di stelle nelle fotografie fino alla direzione delle ombre, dalla questione delle pellicole esposte alle radiazioni, fino al tipo di illuminazione utilizzata per scattare le storiche immagini dell’uomo sulla luna. Massimo Mazzucco, regista e direttore del sito di libera informazione luogocomune.net, è conosciuto in rete per i documentari che ha realizzato sui fatti dell’11 settembre: “Inganno Globale” (2006), “Il nuovo secolo americano” (2009), e “11 settembre la nuova Pearl Harbor” (2013). Altri suoi noti documentari sono “Cancro le cure proibite”, “La vera storia della marijuana”, e “L’altra Dallas”, una indagine sull’assassinio di Robert Kennedy. Si occupa anche regolarmente ditemi controversi come le scie chimiche, l’inganno mondiale del sistema delle banche, o la medicina alternativa. Tom Bosco vive e lavora in provincia di Padova. Dal 1995 si impegna come co-editore e giornalista nella produzione e distribuzione dell’edizione italiana...

TROPPE BUGIE SULL’ AFRICA

Mercoledì 13 dicembre ore 20.30 Presso sede SIQUT s.b., via Cal della Veia 30, Cappella Maggiore (TV), loc. Anzano “Le vere ragioni delle tragedie e dell’immigrazione africana, e la storia straordinaria di Thomas Sankara, il giovane e misconosciuto Presidente del Burkina Faso, che ridiede speranza al suo paese, ma che pagò con la vita la sua integrità”   Poco conosciuto fuori del continente nero, Sankara rimane nella memoria di molti africani. Agli occhi di molti, era colui che diceva la verità, che viveva vicino al suo popolo, che lottava contro la corruzione, che dava la speranza di vedere l’Africa ritrovare la dignità. Ma era ancor più di questo: uno stratega politico, un presidente creativo ed energico che si era impegnato fino al sacrificio supremo, una voce che gridava forti e chiare le rivendicazioni del terzo mondo. Egli aveva dato inizio alla rivoluzione burkinabé che avrebbe portato  ad assicurare, in poco più di due anni, due pasti al giorno e acqua potabile ai sette milioni di abitanti del poverissimo paese del Sahel. E’ stato assassinato nel 1987, grazie al tradimento del suo amico più caro, Compaoré, due mesi dopo il celebre discorso alla conferenza di Addis Abeba per la cancellazione del debito del terzo mondo. Silvestro Montanaro ha iniziato la sua carriera giornalistica come corrispondente di Paese Sera e poi dell’Unità. Dalle sue inchieste, tante delle prove che portarono all’assoluzione di Enzo Tortora. Cura il progetto Sciuscià, è autore del programma “C’era una volta” in onda su Rai Tre. Conduttore della trasmissione “Dagli Appennini alle Ande.  I suoi documentari hanno girato il mondo e accompagnato numerose campagne di verità e di...

IL PER-DONO per accedere al Genio Magico – EVENTO ANNULLATO

Sede SIQUT Società Benefit, via Cal della Veia 30, Cappella Maggiore (TV) Zona Vittorio Veneto Giovedì 7 dicembre ore 20.30 CONFERENZA DI PRESENTAZIONE (ingresso libero) Venerdì 8 dicembre ore 9 – 18 LABORATORIO ESPERIENZIALE Qualsiasi cosa fai o sogni di fare, comincia a farla… nell’ audacia c’é genio, potere e magia perché quando si per-dona non si cambia il passato… si cambia il futuro…   con: Adriano Violato: libero Pensatore e Sperimentatore. Operatore Olistico dal 1980: Insegnante Shiatsu, divulgatore della Cristalloterapia, dei 48 Toni del Linguaggio di Luce, del Metodo Calligaris, del Movimento Interiore – Rigeneratore; ideatore del Tao-Massage e della nuova metodologia “Risonanza Sensoriale Quantica”. Fondatore della Tenshin Shiatsu-School di Padova nel 1989, svolge dal 1980 la sua onda di insegnamento e guarigione, tenendo conferenze, seminari e workshop in tutta Italia. Marco Cesati Cassin: dopo una carriera nel settore delle gestioni alberghiere, si dedica alla ricerca nella sfera spirituale specializzandosi nei temi del Destino , le Coincidenze e il Pensiero Positivo. Ha scritto” Il Ricercatore di Emozioni” nel 2011 , il saggio “Non siamo qui per Caso” nel 2012 , “I Guardiani della Soglia” nel 2011 editi da Sperling & Kupfer. Settembre 2014 è uscito il saggio “Presenze Positive”. Nel settembre 2016 è uscito il suo ultimo lavoro “Conosci il tuo destino” sempre per Sperling&Kupfer. Ha partecipato a numerose trasmissioni come Voyager, Il Senso della Vita, Mattino Cinque, La vita in Diretta.Lo scorso 8 Gennaio era sullo speciale ANGELI di Canale 5. Nel mese di Marzo 2016, ha partecipato come ospite per due volte alla trasmissione la strada dei Miracoli su Rete4. Per info e prenotazioni Sonia 3477022919 Regina...

SALUSBELLATRIX è una associazione senza scopo di lucro che organizza incontri, corsi e conferenze al fine di permettere a tutti, gratuitamente, di accedere a determinati ambiti della conoscenza tenuti nell’ombra. Gli argomenti trattati sono prevalentemente di educazione tesa al raggiungimento della salute psico-fisica dell’individuo.

In questi momenti si da spazio a terapie efficaci, non traumatizzanti per il corpo ma poco conosciute, a volte osteggiate. Alla base di molte scelte in ambito sanitario, la priorità non è più la salute delle persone, bensì l’interesse economico di pochi. Infatti molti metodi di guarigione e prevenzione sono molto meno dispendiosi rispetto alle spese sostenute dal sistema sanitario per curare con la medicina convenzionale. Purtroppo il potere decisionale e informativo è nelle mani della classe dirigente che trae vantaggio dalle spese mediche sostenute dai diversi paesi a livello mondiale, di conseguenza la divulgazione e la ricerca non godono della giusta libertà ma sono coinvolte in questo ingranaggio che ha per unico scopo un ritorno economico.

In questo contesto SALUSBELLATRIX crea degli spazi di incontro e confronto per dare la possibilità alle persone di informarsi e poter poi affrontare scelte importanti con più consapevolezza. Solo il fatto di poter mettere in discussione le proprie certezze, in una prospettiva più ampia, è un passo verso l’evoluzione in una società più cosciente e attiva, critica e interessata.

Spesso i mezzi di comunicazione e informazione distraggono l’opinione pubblica , i dati a volte vengono manipolati o divulgati con un linguaggio talmente criptico da risultare ostico perfino agli addetti ai lavori. Ai più non resta che affidarsi all’autorità della medicina ufficiale confidando negli organi di controllo e tutela, che purtroppo sono inseriti, spesso senza saperlo, e manipolati da questo ingranaggio.

L’utopia si trova all’orizzonte.
Quando mi avvicino di due passi arretra di due passi.
Se avanzo di dieci passi, rapida scivola dieci passi più avanti.
Per quanto innanzi io mi spinga non potrò mai raggiungerla.
Che scopo ha dunque l’utopia?
Quello d’indurci ad avanzare.

Eduardo Galeano

Siamo qui per chi, insieme a noi, voglia iniziare questo cammino verso l’utopia (forse), di una società sana in cui la salute, la dignità e la felicità dell’individuo siano al primo posto. Sono molte le persone che nei più diversi ambiti si sfidano e lavorano in questa direzione. E’ un po’una lotta di Davide contro Golia, ma un proverbio giapponese dice “Uno è la madre di diecimila”. Il nostro obiettivo è, giorno dopo giorno, incontro dopo incontro, aiutare più persone possibili in modo da iniziare un’onda che si possa espandere. Non importa fino a che livello. Ogni singola persona è preziosa e ha il diritto alla salute e alle cure migliori.

Se condividete la nostra opinione, bene! Il giorno 13 di ogni mese vi aspettiamo per incamminarci verso l’utopia!